Attenzione
  • JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 934

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie

I cookie sono necessari al corretto funzionamento del sito e alla profilazione dell'utente per fini statistici. Proseguendo nella navigazione o chiudendo questa finestra, presti il tuo consenso all'installazione dei cookie.

CHIUDI

Infiltrazioni di cellule mesenchimali staminali da tessuto adiposo

La medicina rigenerativa in ortopedia.

L’artrosi e le patologie muscolo-tendinee sono tra le più importanti cause di dolore e disabilità nell’uomo e hanno un grande impatto sulla qualità della vita.I tessuti colpiti da queste patologie hanno limitate capacità di auto-guarigione e per questo rappresentano da sempre una sfida per chirurghi ortopedici e fisiatri. La medicina rigenerativa rappresenta la chiave per risolvere a livello biologico le cause della degenerazione dei tessuti.


Perché si parla di tessuto adiposo in medicina rigenerativa?

Perché il tessuto adiposo è ricco di cellule mesenchimali staminali in grado di promuovere la spontanea guarigione dei tessuti. Le cellule mesenchimali staminali sono cellule non specializzate progenitrici delle cellule che costituiscono tutti i tessuti del corpo umano (muscoli, sangue, nervi, tendini, cartilagine, osso, etc..). Le principali fonti di cellule mesenchimali staminali sono il tessuto adiposo, il sangue periferico, il cordone ombelicale e il midollo osseo. Rispetto a tutte le altre sedi di possibile prelievo, Il tessuto adiposo ha una maggiore facilità d'accesso, minor dolore nel prelievo, minore invasività e ha la più alta concentrazione di cellule mesenchimali e quindi il più alto potenziale rigenerativo.




Quando è consigliato il trattamento?
Per quali problematiche?

Il tessuto adiposo microframmentato è indicato nelle seguenti patologie:

  • Lesioni cartilaginee post traumatiche e degenerative;
  • Artrosi;
  • Lesioni tendinee;
  • Lesioni muscolari.


Tecnologia utilizzata: Lipocell

IIl kit monouso Lipocell sfrutta una nuova tecnologia in grado di massimizzare l’azione rigenerativa del tessuto adiposo attraverso un processo di filtrazione e purificazione. L’intera procedura avviene in un unico tempo chirurgico.


Durata della procedura e riabilitazione

La procedura si dimostra molto efficace nel combattere il dolore. L’intero intervento è molto veloce: dura complessivamente dai 20 ai 30 minuti. Nei primi giorni successivi all’intervento, si può riscontrare uno stato di leggero gonfiore nella zona del prelievo adiposo. Dopo circa 30 minuti di osservazione, il paziente potrà tornare a casa e riprendere sin da subito le sue normali attività quotidiane. Lo specialista potrà prescrivere, a seconda di ciascun caso clinico, un breve percorso riabilitativo.


Come avviene la procedura?

La procedura può essere svolta in un ambulatorio chirurgico o sala operatoria
e richiede solamente un’anestesia locale nella zona del prelievo adiposo.


Fase 1- Lipoaspirazione

Il chirurgo pratica delle piccole incisioni nella zona addominale attraverso le quali, grazie ad una sottile cannula, aspira il tessuto adiposo necessario. L'incisione essendo minima non avrà conseguenze estetiche nel sito di prelievo. Concluso il prelievo viene applicato un punto di sutura nelle zone di acceso del prelievo e successivamente si procede ad applicare un bendaggio compressivo che verrà tenuto di media per una settimana.


Fase 2 - Processazione
Il lipoaspirato ottenuto è processato immediatamente all’interno dello specifico kit monouso Lipocell. Attraverso una minima manipolazione in un sistema chiuso e asettico, si procede all’eliminazione dei residui oleosi ed ematici possibili cause d’infiammazione. L’intero processo avviene minimizzando qualsiasi azione traumatica a carico delle cellule mesenchimali contenute nel tessuto adiposo.


Fase 3- Infiltrazione
Dopo la processazione, il tessuto adiposo ricco di cellule mesenchimali viene prelevato dal dispositivo e immediatamente inoculato nell’articolazione da trattare.

 

Vuoi fare questo trattamento? Contattaci

Letta l’Informativa che precede, l’Utente dichiara di aver preso visione e compreso l’Informativa prevista dall’art. 13 D. Lgs.196/03 nonché di aver preso atto dei diritti di cui all’art. 7 del decreto medesimo, esprimendo in tal modo il proprio consenso al trattamento ed alla comunicazione dei propri dati personali identificativi e sensibili, per le finalità e per la durata precisati nell’Informativa stessa al paragrafo 2, lettere da a) a d).

Powered by ChronoForms - ChronoEngine.com

Ortopedia Rigenerativa

è proprietà di SXO - Servizi per Ortopedia s.r.l. Unipersonale
Sede Legale: Piazza Cola di Rienzo n. 69, 00192 (RM) - C.F./P.I 08437581005

Tel. +39 06-62289059
Email: info@ortopediarigenerativa.com

Facebook - Google+ - Youtube